fasala.ru

Perché i cani inseguono la coda?

cane nero che insegue la codaLa maggior parte dei proprietari di cani ha visto un cane "inseguire la coda". La prima reazione di uno è di solito di umorismo - beh, è ​​certamente qualcosa che sembra parte di un atto di clown. Ma uno sguardo ravvicinato alla faccia del cane rivela che il cane non lo trova affatto divertente!

In realtà, la maggior parte dei professionisti considera la coda inseguendo un disturbo psicologico. Whoa! è una reazione di alcune persone, i cani hanno disturbi psicologici? Da quando?

Bene, che gli animali hanno disturbi psicologici è ora parte della corrente principale del pensiero professionale. Ci sono un certo numero di casi documentati di disturbi ossessivi compulsivi (OCD) - i cavalli con OCD mostrano qualcosa chiamato "vizi di stallo" - cribbing, tessitura e stallo che cammina - il pollo può "raccogliere le piume" altri uccelli, a volte persino uccidere il sfortunato destinatario nel processo e cani possono dimostrare leccare, bere eccessivamente, girare e, naturalmente, il nostro caso in particolare, la caccia alla coda, tra gli altri comportamenti OCD.

Dai un`occhiata a questo Shih Zu Chasing It`s Tail

Cosa lo innesca

Il comportamento OCD di solito non ha un trigger chiaro. Invece, gli psicologi animali pensano che sia una combinazione di fattori che spinge l`individuo oltre il limite, per così dire. Nel caso della coda che insegue i cani, la ricerca ha dimostrato che almeno i seguenti giocano un ruolo:

Genetica

La caccia alla coda sembra avere una chiara componente genetica poiché vi è una particolare predilezione per la razza. Pastori tedeschi e Bull Terrier sono molto più probabili delle altre razze esibire la caccia alla coda. Sfortunatamente, i genetisti molecolari non hanno ancora identificato l`insieme specifico di geni coinvolti (una volta che lo fanno, aumenta il potenziale di trattamento!).

Svezzamento precoce

Alcune ricerche eccellenti condotte da un team di ricercatori canadesi, finlandesi e francesi, presentate nel documento "Effetti ambientali sulla coda compulsiva a caccia di cani", indicano che i cuccioli che erano stati separati dalle mamme prima di otto settimane avevano una probabilità significativamente maggiore di sviluppare tail-inseguimento.

Nutrizione

Lo stesso studio ha trovato una correlazione tra i deficit nutrizionali - la vitamina B6 e la vitamina C sono stati evidenziati - e la caccia alla coda.

empirico

Il conflitto emotivo interno, che predispone al disturbo ossessivo compulsivo, può essere indotto da eccessiva contenzione fisica, conflitto sociale o da un ambiente imprevedibile o incontrollabile.

Anche il condizionamento ha un ruolo. Lasciatemi provare a spiegarlo un po `di più. Diciamo che la coda del cane era prurito e questo ha innescato l`episodio iniziale di inseguimento della coda. Ora, se gli umani attorno al cane che insegue la coda sembrano incoraggiare il comportamento (ridendo o esultando, forse), il comportamento del cane potrebbe essere rinforzato. Ben presto, anche se il prurito si è fermato, il cane continua a inseguire la coda perché ne ricava un beneficio psicologico. È un po `come inculcare buone abitudini nei bambini. Lavarsi i denti è un classico esempio. Dopo anni di essere ricordati come bambini, spazzolare i denti prima di andare a letto è diventata un`abitudine radicata nella maggior parte degli adulti

Sorprendentemente, la noia non sembra avere un ruolo nell`innescare la caccia alla coda. Tuttavia, la presenza di bambini e / o altri animali domestici sembra ridurre la probabilità di inseguimento della coda.

Perché dovresti preoccuparti?

coda di caneNon c`è nulla di male con il dispari episodio di coda che insegue. Ma indagare, in quanto potrebbe esserci un prurito legittimo - o peggio! - sta innescando il comportamento. Per prevenire il "condizionamento", investigare e rimuovere il trigger primario il prima possibile.

Tuttavia, quando la caccia alla coda diventa più di una norma, ad esempio, più di dieci minuti alla volta, le antenne dovrebbero rianimarsi.

Il cane davvero ossessivo può effettivamente estrarre il sangue dalla coda. Alcuni cacciatori di coda incessanti possono logorare le loro zampette mentre lottano per girare costantemente. Questi cani possono essere così ossessionati da non riuscire quasi mai a dormire o persino a smettere di mangiare e la loro interazione sociale è talmente bassa da rendere animali molto poveri. Alcuni proprietari hanno persino eletto l`eutanasia per tali animali domestici.

Come affrontare la caccia alla coda

Prendilo presto

Questa è probabilmente la cosa più importante che puoi fare perché più lungo è permesso questo comportamento OCD, più è incorporato nella psiche del tuo cane e più difficile sarà sradicare.

Non punire

Non usare mai la punizione in quanto può contribuire al DOC aumentando i livelli di ansia del tuo cane.

Cambia canale"

Interrompi il tuo cacciatore di coda introducendo qualche altra attività. Questo può essere noioso per te, ma persistere. L`idea è di impedire che il cacciatore di coda venga risucchiato nella spirale discendente del comportamento OCD in continua crescita.

Incoraggiare l`esercizio quotidiano e l`allenamento basato sulla ricompensa

Questo è stato conosciuto per mantenere un cane (e proprietario) felice. E, più felice è il tuo cane, meno è probabile un comportamento OCD.

Identificare e rimuovere la fonte del conflitto

Alcuni episodi di coda sono direttamente collegati a un trigger specifico. Ad esempio, forti urla o esposizione al cane aggressivo di un vicino. O, forse, ansia da separazione. Inutile dire che se si è riusciti a identificare una fonte del genere, eliminarla o evitarla.

Conclusione

Non conosco le statistiche su quanto sia comune l`inseguimento della coda nell`intera popolazione di cani, quindi non raccomandiamo di limitare la selezione della razza quando si acquisisce un cucciolo. Tuttavia, assicurarsi che il cucciolo provenga da un allevatore reputato ed è stato socializzato in modo appropriato.

L`inseguimento della coda può diventare una condizione grave sia per l`animale che per il proprietario se non viene trattato. Tale comportamento OCD deve essere stroncato sul nascere, quindi quanto prima lo si affronta, maggiore è il successo che si avrà.

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2018 fasala.ru