fasala.ru

Disturbi autoimmuni nei cani

Disturbi autoimmuni nei cani sono rari. Il sistema immunitario del cane sarà malato e non riconoscerà le cellule del corpo, attaccandole. La malattia può manifestarsi sulla pelle o attaccare gli organi interni. Le malattie autoimmuni non possono essere completamente trattate, ma possono essere controllate con vari farmaci.

Disturbi autoimmuni nei cani

Il sistema immunitario svolge la funzione di difendere il corpo del cane contro vari intrusi come virus e batteri. Il sistema immunitario produrrà anticorpi in grado di ridurre i pericoli presentati dagli agenti infettivi. Tuttavia, alcuni cani avranno una malattia autoimmune e in questo caso il sistema immunitario non funzionerà correttamente. Il sistema immunitario produrrà determinati anticorpi che attaccheranno le cellule nel corpo del cane. Ciò è dovuto al fatto che il sistema immunitario considera le cellule del corpo una minaccia e cerca di proteggere il corpo. Una malattia autoimmune può manifestarsi sulla pelle o nel sistema del cane o coinvolgere sia la pelle che gli organi interni.

Le malattie autoimmuni più frequenti nei cani includono:

  • Lupus, che può essere sistemico o discoidale
  • Pemphigus Vulgaris o Foliaceus (si manifesta sulla pelle)
  • Malattia epatica autoimmune

Cause di malattie autoimmuni

I disordini autoimmuni sono idiopatici. La causa di un malfunzionamento del sistema immunitario non è nota. Alcuni veterinari ritengono che i cani esposti costantemente a varie sostanze tossiche, al sole e allo stress abbiano maggiori probabilità di sviluppare condizioni autoimmuni. Altri sostengono che la vaccinazione eccessiva e le somministrazioni di vari farmaci possono causare malattie autoimmuni. Alcune razze di cani sono più esposte alle malattie autoimmuni: bassotti, dobermann o chow-chow.

Sintomi di disturbi autoimmuni

I sintomi delle malattie autoimmuni possono assomigliare ai sintomi di molte altre condizioni della pelle o problemi interni. È possibile rilevare i seguenti:

  • letargo
  • Febbre elevata
  • Dermatite
  • La perdita di capelli
  • Perdita di peso
  • Lesioni cutanee
  • Aree della pelle depigmetate
  • Gonfiore delle articolazioni o di altri organi (il lupus può manifestarsi attraverso il gonfiore dei rivestimenti degli organi)

Diagnosi di disturbi autoimmuni

Per distinguere tra condizioni che causano sintomi simili a segni di disturbi autoimmuni, il veterinario dovrà eseguire una serie di test. Saranno necessari esami del sangue e un esame fisico. Se il cane manifesta sintomi sulla pelle, sarà anche necessaria una biopsia cutanea. In alcuni casi, saranno necessari test speciali per confermare la presenza di lupus o un diverso tipo di disturbo autoimmune. Il test degli anticorpi antinucleari (ANA) è uno di questi test.

Trattamento dei disturbi autoimmuni in canini

Il trattamento completo delle malattie autoimmuni non è possibile, ma ci sono diversi modi per gestire queste condizioni. Il veterinario prescriverà un trattamento per i sintomi del cane e raccomanderà anche corticosteroidi o ciclofosfamide, che sopprimeranno l`attività del sistema immunitario. Il cane può anche ricevere trattamenti topici e farmaci anti-infiammatori. Il cane dovrebbe anche avere una vita senza stress ed evitare un intenso esercizio fisico.

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2020 fasala.ru