fasala.ru

La famiglia del gatto perduto impara il valore del microchip

Per ogni Henry the Grump che si ricongiunge rapidamente con la sua famiglia dopo essere stato scansionato per un microchip, c`è una storia come quella di Charlie, un gatto la cui mancanza di microchip lo ha tenuto lontano dalla sua famiglia un anno e mezzo più del necessario.

Charlie the Cat è scomparso due anni fa a Lincoln, in California. Kristian Codero e la sua famiglia non hanno mai perso la speranza di trovarlo.

Ogni volta che vedevamo un gatto bianco e nero, dovevamo fermarci per vedere se era Charlie, disse Kristian.

I Coderos controllavano regolarmente la SPCA della Contea di Placer e chiamavano il controllo degli animali e altri rifugi senza fortuna.

Field Haven Feline Rescue ha salvato Charlie, molto affamato e affamato, fuori da Home Depot nell`ottobre 2007. Quando Field Haven non è riuscito a trovare un proprietario, Charlie è stato messo in adozione e è andato a vivere con un`altra famiglia Lincoln.

Ma Charlie ha avuto problemi di lettiera e la famiglia lo ha restituito dopo un anno.

Dopo una serie di test medici per verificare che i problemi di lettiera non erano dovuti a una condizione medica, Charlie è stato certificato come fisicamente sano ed è stato rimesso in adozione.

Ed è così che è finito in uno stand di salvataggio di Feline Haven a Petsmart, dove Karrah Codero, 10 anni, lo ha notato mentre la famiglia comprava provviste per animali.

Kristian Codero contattò Field Haven e organizzò un orario per incontrarsi il giorno dopo e riportare Charlie a casa. Fu una riunione in lacrime quando Smith consegnò Charlie a Kristian, riunendo il gatto al suo proprietario dopo un`odissea di quasi due anni.

Appena ha visto Kristian, Charlie è venuto alla vita, lasciando il suo lato tranquillo alle spalle quando ha riconosciuto la sua famiglia da tempo perduta. Feline Haven non aveva mai visto Charlie così vivace.

Mentre la storia di Charlies ha un lieto fine, Joy Smith di Field Haven Feline Rescue ha detto che i microchip possono aiutare a rendere più felici quelle finali felici. Quando Field Haven salva un animale, una delle prime cose che i lavoratori fanno è scansionare l`animale per un microchip. Se è presente un microchip, vengono visualizzati un numero identificativo univoco e un numero di telefono, consentendo al personale di contattare facilmente i legittimi proprietari. Se Charlie fosse stato dotato di microchip, la riunione felice e in lacrime sarebbe avvenuta nell`ottobre del 2007 invece di questa settimana.

Kristian Codero, proprietaria di Charlies, ha imparato la lezione. Ha immediatamente ottenuto anche il microchip di Charlie.


[LINK / PHOTO CREDIT: Lincoln News Messenger]

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2018 fasala.ru