fasala.ru

Nove momenti memorabili nella storia del cinema felino

Uggie il Jack Russell Terrier di L`artista ha avuto il suo momento di brillare questa domenica sera all`84a cerimonia degli Oscar annuali a Los Angeles, ma i gatti sono stati ancora una volta trascurati quando sono stati nominati come miglior film d`animazione Un gatto a Parigi e Il gatto con gli stivali perso a un camaleonte di nome Rango.

I gatti non appaiono molto spesso al cinema ÔÇö forse perché sono più perspicaci quando si tratta dei ruoli che preferiscono assumere su ÔÇö, ma quando lo fanno, è sempre magia da film. Ecco una lista di alcune delle migliori esibizioni feline nella storia del cinema, insieme a divertenti curiosità su queste leggende pelose del grande schermo.

+ Colazione da Tiffany
Cat, il peloso compagno arancione di Holly Golightly di Audrey Hepburn nella classica commedia romantica del 1961, è stato interpretato da nove diversi felini.

Si dice che Hepburn abbia chiamato la scena in cui ha dovuto gettare Cat fuori da un taxi in una strada piovosa, la cosa più spiacevole che abbia mai fatto sul film.

+ Il Padrino
Il gatto di Vito Corleone non faceva parte della sceneggiatura originale, ma piuttosto un randagio trovato sul set del lotto Paramount.

Secondo la storia del cinema, il gattino era così felice di essere in grembo a Marlon Brando che la sua contenta fusa attenuava alcuni dei dialoghi dell`attore. Di conseguenza, la maggior parte delle sue linee dovevano essere collegate in post-produzione.

+ Austin Powers
Cosa sarebbe il sovrintendente del Dr. Evil senza il suo gattino destro, Mr. Bigglesworth?

Mentre il Dr. Evil ha spiegato che era un gatto persiano che ha perso i capelli a causa di uno sfortunato incidente criogenico, in realtà, Bigglesworth è stato interpretato da uno Sphynx di nome Ted Nude-Gent, che amava Mike Myers così tanto che le riprese erano spesso ritardate si sarebbe addormentato nel grembo dell`attore comico.

+ Incontra i genitori
Il ruolo dell`amato gatto di Robert De Niro, Mr. Jinx, è stato interpretato da due himalayani di nome Bailey e Misha e in seguito dai gatti di salvataggio Peanut e Charlie.

Gli oggetti di scena sono stati usati per creare la scena in cui Ben Stiller entra in Jinx usando il bagno, ma in seguito il film ha ispirato una coppia australiana a creare il Litter Kwitter, un vero kit di formazione per toilette fatto apposta per i gatti.

+ Il Harry Potter franchigia

Pumpkin era uno dei due persiani rossi che interpretavano il ruolo del gatto di Hermione Granger e dei magici familiari, Crookshanks, in tre film di Harry Potter, a cominciare dal suo turno di star nel 2004 Prigioniero di Azkaban.

Da quando ha recitato nei film di successo, l`ex soccorso in pensione, a quanto si dice, rifiuta di mangiare regolarmente cibo per gatti, preferendo invece l`arrosto di agnello e pollo. Inoltre, in forma di diva vera, ha sviluppato un gusto per l`acqua frizzante dopo una carenza di acqua naturale sul set un giorno.

+ Quel dannato gatto
Il siamese ha recitato nel ruolo del gattino agente segreto nel film del 1965 con Hayley Mills e Dean Jones.

Al tempo, New York Times Il critico cinematografico Bosley Crowther ha scherzato: "Il felino che interpreta l`informatore, come l`FBI, è superbo. Clark Gable all`apice della sua esibizione non ha mai giocato a un gatto più accattivante. Questa elegante creatura dagli occhi azzurri è un esempio di soavità e grazia. "

+ Homeward Bound: The Incredible Journey
La versione del libro di L`incredibile viaggio descrive il personaggio felino come un maschio siamese di nome Tao, ma il remake del 1993 lo sostituì con una femmina himalayana di nome Sassy (interpretata da un gatto di nome Tiki e doppiato da Sally Field).

In un divertente pezzo di film curiosità, uno dei gattini siamesi da Quel dannato gatto ha recitato anche nella versione originale del film Disney del 1963.

+ Le tre vite di Thomasina
Thomasina l`autore Paul Gallico era sul set durante la realizzazione del classico film Disney del 1964, e sarebbe stato molto divertito quando uno dei gatti ha bloccato la produzione perché si è rifiutata di esibirsi, nonostante il "muggito frustrato" di Walt Disney. memorie: "Ero fiero di quel gatto!"

Diversi gatti erano abituati a giocare il tabby rosso nel ruolo principale, ma non si accordavano abbastanza. Uno era un classico tabby con i segni a forma di occhio di bue su un lato, mentre l`altro era un tabby sgombro a strisce.

+ Miss Minoes
Anche se non è esattamente noto, uno dei miei film preferiti per i gatti è questo film olandese del 2001 basato su un amato romanzo per bambini. Minoes è l`affascinante storia di un gatto che si trasforma in una donna e la segue attraverso un viaggio per salvare la città da un cattivo benefattore, mentre si innamora di un reporter locale.

L`ho visto di recente dopo che è stato soprannominato in inglese e dato un rilancio limitato negli Stati Uniti, ed è rimasto scioccato da quanto fossero realistici gli effetti del gatto parlante, dato che il film ha più di un decennio. Un pezzo interessante di curiosità che ho scoperto è che la star Carice van Houten è allergica ai peli di gatto, il che è sorprendente considerando l`incredibile prestazione che ha dato mentre costantemente circondato con i gattini!

Circa l`autore: Stephanie Harwin è la fondatrice di Catsparella.com, un blog pluripremiato sulla cultura dei gatti dedicato alla sua passione per la ricerca e la condivisione di tutti i più interessanti contenuti online relativi ai gatti. Leggi di più su di lei qui.

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2018 fasala.ru